Mirino SBLOO


PP.Ghisetti

Si tratta di un mirino per focale da 35mm, in seguito rinominato col codice 12010, dal peso di 40g, e introdotto nei primi anni Cinquanta. All’interno compare una cornicetta traslucida bianca, con sotto alcuni trattini che delimitano l’inquadratura alle brevi distanze, correggendo così l’errore di parallasse.

La visione, grazia e all’ampia pupilla di entrata e all’ottima qualità dei materiali, risulta particolarmente agevole e brillante.

La finitura è ufficialmente solo in colore argento, con una notevole varietà di incisioni e differenze anche nel piedino d’innesto, come mostrato dettagliatamente nelle immagini. La lunghezza focale è espressa sia come 35mm che come 3,5cm. La versione nera è rarissima e probabilmente, se originale, eseguita solo su ordinazione.

Utile non solo per gli apparecchi con passo a vite 39x1m, ma anche su una M3, priva, come è noto, della cornicetta per la focale da 35mm.


La macchina che appare nelle immagini è una IIIf riverniciata da uno specialista americano.