M6 TITAN

PP.Ghisetti


Alla Photokina del 1992 viene presentato il modello M6 Titan, ovvero con la carrozzeria rivestita al Titanio, materiale particolarmente resistente ai graffi e alla corrosione.
Il rivestimento ottenuto con uno speciale bombardamento sotto vuoto con particelle di metallo, che donano alla superficie un rivestimento di alcune decine di micron
La macchina, tecnicamente identica alla M6 di normale produzione, tranne la calotta in ottone,viene rivestita con pelle di struzzo.
 
Inizialmente la M6 Titan fu offerta con un Summilux 35/1,4 anch'esso con rivestimento al Titanio, poi, in questa finitura, furono presentati il Summilux 50/1,4 (360g) e l'Elmarit 90/2,8, (560g) con paraluce incorporato.
Tutte le ottiche al Titanio possiedono il barilotto in ottone.
In numero di esemplari prodotti di questa particolare M6, che tuttavia non una serie speciale, di:
- qualche esemplare non quantificabile nel 1991;
-  6000 pezzi nel 1992,
- alcuni esemplari non quantificabili nel 1994/95/97
per un totale che supera i 6000 esemplari, forse 7000.


Successivamente con la M6TTL Titan del 2001 (in questo caso solo 1000 esemplari), immediatamente riconoscibile per il rivestimento in pelle di bufalo rossiccio, furono presentati un Summicron 50/2, il Summicron Asfh 35/2 e il Summicron 90/2 Asfh sempre con finitura al Titanio. Queste tre ottiche sono state ufficialmente prodotte in tre lotti da 500 pezzi ognuna.


Anche il Summilux 35/1,4 Asfh IIa versione stato offerto con finitura al Titanio per accompagnare la M9 Titan.

Inoltre dalla nota casa d'asta WestLicht di Vienna stato messo all'asta un Elmar 50/2,8 rientrante (versione moderna) con finitura al Titanio come pezzo unico.
Complessivamente pertanto le ottiche con finitura al Titanio sono otto.
 
                                                                                                                                Summicron 90/2 Asfh Titan

Summilux 35/1,4 Asph IIa Versione Titan











-------------------------------

A puro titolo di completezza, anche se esce dai parametri di questo sito, citiamo la Leica M-P Titan, (Typ 240) macchina del 2016 costruita quasi eslusivamente in Titanio, lavorato appunto dal metallo massiccio: si tratta di un'edizione di soli 333 esemplari, completi di Summicron 28/2 e Apo 50/2 Asph, anch'essi in finitura in Titanio, con colore leggermente diverso dai precedenti obiettivi per M6, pi grigi -argento che dorati, in quanto costruiti con barilotti e anelli in alluminio lavorato e anodizzati con finitura al Titanio, con scritte in rosso. Il prezzo del Set si aggira sui 20.000 Euro.