Leica  M6 Ein Stuck

Pp. Ghisetti





Per commemorare la presentazione della societÓ Leica alla Borsa di Francoforte nel 1996, vengono prodotti 996 apparecchi M6 celebrativi. Oltre la macchina, in speciale cofanetto, vi Ŕ a corredo un Summilux 35/1,4 Asph, entrambi in finitura nera.

Il rivestimento in pelle Ŕ caratterizzato da una serie di logo Leica impressi in rilievo, mentre sul carter superiore dell'apparecchio appare la riproduzione di un'azione Leica.
Sul retro appare la dicitura: Ein Stuck Leica - Borsengang 1996.

Ogni apparecchio ed obiettivo (anch'esso marcato Ein Stuck) reca, oltre al normale numero di serie, un numero speciale da 000 a 996, mentre la prima fotocamera della serie, recante il nr 2.300.000 Ŕ stata destinata al Museo Leica.

Del kit fa parte anche un'azione Leica del valore di Cinque Marchi, autenticata dal noto fotografo S.Salgado: in questo modo ogni acquirente della fotocamera diventa anche azionista della societÓ Leica Camera AG, anche se di una sola azione, Ein Stuck, appunto.