LUTZ FERRANDO


PP.Ghisetti




Alcune Leica portano sul fondello l'incisione:

Lutz, Ferrando y Cia Buenos Aires

Ditta ottica della Capitale Argentina, ancora in attività.
Questa ditta, fondata da Leopoldo Schnabel nel lontano 1878, primo negozio specializzato in Ottica della Repubblica Argentina, ha avuto diversi soci e ragioni sociali col passare del tempo, stabilizzandosi poi nel 1912 con i soci Esteban Ferrando e Guillermo Lutz nella attuale denominazione.

Questa incisione identifica gli apparecchi spediti al concessionario dell'Argentina, dell'Uruguay e per un periodo anche del Brasile, scelto probabilmente per la propria capillare diffusione nei paesi dell'America Latina, ove possedeva ben 32 succursali.
Attualmente è presente anche a Ushuaia in Tierra del Fuego, Patagonia.
 Questa incisione è conosciuta solo su apparecchi con innesto a vite 39x1, ma si conoscono anche alcuni accessori, come i mirini VISOR e il visore stereo VOTRA, ad esempio con questa incisione.

Mostriamo anche una delle primissime pubblicità Leica, ove appunto appare un modello Leica I, che dimostra come la Lutz Ferrando sin dal 1925 abbia creduto nel nuovo apparecchio, distribuendolo nelle principali località del Paese, allora collegate principalmente solo con la ferrovia e strade molto primitive.





Incisione LF riferita ad ambedue le filiati, argentina e brasiliana - cortesia Cichetti



Un altro esempio d'incisione riferito alla concessionara brasiliana, questa volta a Rio de Janeiro, mentre quella mostrata sopra si riferiva a San Paulo, molto raro, cortesia TF





Rarissimo esemplare di visore stereo VOTRA con incisione. L'unico mai incontrato dall'Autore di queste note.