IFLEX

PP.Ghisetti



Si tratta di una particolare versione del Visoflex I, realizzato per apparecchiature scientifiche, che possiede uno speciale contenitore rotante portante due vetrini di messa a fuoco, di cui uno completamente liscio, e il secondo con una croce centrale.
Disponibile sia con innesto a vite 39x1m, che a baionetta M.
Era anche prevista la conversione in fabbrica dal Visoflex I.
Una delle caratteristiche dell'IFLEX consiste nel fatto che predisposto per inquadrature verticali con formato 24x36mm, con la macchina in posizione orizzontale. grazie a due maschere poste sull'innesto tra IFLEX e fotocamera.
Non era prevista la slitta portaacessori come nel Visoflex I.
Il peso dell'IFLEX completo di visore LVFOO di 520g.