WEISU

 

PP.Ghisetti



 

Mirino piccolo e compatto del 1933, dal peso di appena 15g, realizzato per la focale Elmar 3,5cm.  I primi esemplari, in finitura sia nera che cromata, possedevano una cornice nella parte terminale, mentre la seconda serie possiede il corpo liscio. Quest’ultima versione, solo cromata, particolarmente rara. Adatto appunto per la sua compattezza alle macchine della serie con innesto a vite, poi superato per chiarezza e brillantezza di visione dalla versione SBLOO.









Ricordiamo che la Nippon Kogaku, per il proprio sistema a telemetro, ha presentato, proprio per la focale da 3,5cm (ovvero 35mm) un mini finder, ispirato concettualmente proprio al WEISU.