Flash SF24D

 Pp.Ghisetti

Il flash Leica SF24D sostituisce lo SF20: nr cat versione nera 14444, versione grigio Titanio 14448.

Possiede alcune funzioni implementate rispetto al precedente modello, e risulta adatto sia alla fotografia analogica che digitale, per cui Ŕ stato particolarmente concepito e adattato.

Ovvero M6 TTL e M7 – R8/9, oppure le M digitali come M8 – M8.2 – M9 – M.

Naturalmente per le macchine che non possiedono il TTL flash Ŕ utilizzabile la funzione Auto, o l’uso in manuale.

Il flash riconosce automaticamente il tipo di fotocamere cui viene connesso e vi si adatta per la corretta modalitÓ operativa.

Campo di sensibilitÓ ISO da 12 a 3600 in funzione TTL, mentre in funzione Automatico si va da 25 a 800ISO. Diaframmi disponibili da f/2 a f/11.

Sul retro un pannello LCD permette il controllo di tutte le impostazioni, come film ISO, apertura, distanza.

Possiede due diffusori per ampliare l’angolo di campo, che normalmente va da 35 a 85mm.

-         Diffusore nr 14446 per 85/135mm

-          Diffusore nr 14445 per 24/28mm.

Pulsante di compensazione sino a 3 stops, a passi di 1/3 di stop

Il numero guida Ŕ pari a 20, 14 col diffusore grandangolare, 24 col diffusore tele.

Alimentato da due batterie CR123 da 3 volt. L’uso di questo tipo di batterie permette una carica molto veloce e un gran numero di lampi a disposizione, rispetto alle classiche pile alcaline.

Peso di 170g con le batterie.

Leggero e portatile, perfettamente adatto alle fotocamere Leica serie M, specialmente alla M6 TTL Titan nella versione colorata al Titanio.