LEICA R-E
PP.Ghisetti




Il modello R-E appare nel 1990 come modello semplificato della precedente automatica R5, e viene prodotto per due anni, sino al 1992 in soli 6500 esemplari, tutti in finitura nera.
Il numero degli esemplari prodotti è una estrapolazione, in quanto i lotti produttivi della R-E sono mescolati con quelli della R-5  e R-6.2.

La R-E possiede solo l'automatismo a priorità dei diaframmi, più l'esposizione manuale e il TTL flash.

La misurazione esposimetrica può essere media o spot.
Peso di 550g.
Le restanti caratteristiche sono identiche a quelle della famiglia R.
Le R-E sono normalmente immuni da difetti elettronici e sempre ben funzionanti. Consigliata.


R-E Olympische Spiele 92

Per le Olimpiadi di Barcellona del 1992  fu fatta una serie speciale con logo in 1500 esemplari, corredati da zoon Vario Elmar 28-70. Sul fondello dell'apparecchio appare una delle cinque lettere del nome LEICA e il numero speciale dell'apparecchio-
Inoltre la combinazione era contenuta in una speciale borsa in pelle dalla forma triangolare riportante il logo olimpionico.
Le R-E Olympische Spiele 92 sono state commercializzate solo in Germania, e sono abbastanza rare.
Le R-E OS sono abbinate alla Leica Mini Olympia 1992, ancora più rara.