Leica M6 RPS


Pp.Ghisetti







La Royal Photographic Society, tra le associazioni fotografiche pi antiche del mondo, fu fondata a Londra nel 1853, come Photographic Society of London, con il patrocinio reale della Regina Vittoria. Il Museo, con centinaia di foto storiche e strumenti fotografici si trova apresso il Victoria & Albert Museum.


Nel 1994, centenario della data in cui l'attuale nome dell'associazione viene definitivamente adottato, Leica offre una speciale M6, che mostra sul carter superiore il simbolo dell'associazione e l'incisione THE ROYAL PHOTOGRAPHIC SOCIETY. Vengono prodotte solo 100 fotocamere che sono offerte inizialmente in esclusiva ai membri dell'associazione. Sulla staffa portaacessori appare il numero speciale progressivo: l'esemplare sopra il quarantottesimo su cento.
In accoppiata vi il Summicron 50mm f/2, portante sulla ghiera anteriore la scritta  RPS ROYAL CENTENARY 1994, incisione riportata anche nella parte posteriore della fotocamera.


Per le sue caratteristiche si tratta di una edizione speciale della M6 abbastanza rara, almeno fuori dall GB, ma non molto ricercata, n particolarmente cara, almeno secondo gli standard Leica.


  La Regina Elisabetta IIa con la M6 RPS Nr 1, essendo la sovrana  il socio numero uno dell'Associazione.