Filtri E39

Pp.Ghisetti


I filtri con il passo  denominato E39 sono tra i più diffusi nel mondo Leica, insieme agli storici filtri A36.
Sono utilizzati da molti obiettivi, tra cui il Summicron 50/2, gli Elmar 50 M, l'Elmar 90/4 rientrante e a 3 lenti, l'Elmarit e Tele Elmarit 90/2,8, oltre a Hektor e Elmar 135mm, tanto per citare i più noti. Possiedono tutti l'innesto a vite.
Vogliamo pertanto offrire una panoramica di questa vasta e talvolta insostituibile famiglia di filtri, dotata come sempre dei fantasiosi e talvolta incomprensibili codici Leitz.

Filtri colorati:

HOOAR giallo 0 
HOOBE giallo 1
HOOGU arancio  
HOOKI azzurro                                              
HOOIV  UV     
HOOCS rosso   
HOOFG verde 
HOOET Infrarosso o IR (dal tedesco InfraRot)         




Polarizzatori

13352 POLARIZZATORE SWING
POOTR  POL

Il primo, dotato anche di paraluce, comprende un anello che viene fissato alla testa dell'ottica, si ruota (da cui il termine Swing)  il filtro nel braccio laterale fino a trovare la polarizzazione desiderata, quindi si sovrappone il polarizzatore all'anello di fissaggio. Molto utile e pratico, risolve brillantemente la problematica di non poter vedere la polarizzazione nel mirino, come negli apparecchi reflex.




Il secondo è concettualmente simile ma più macchinoso: col filtro in mano si ruota la ghiera cercando la polarizzazione, si memorizza il numero relativo sulla ghiera, indi si avvita il filtro sull'ottica riportando la ghiera del polarizzatore al numero desiderato.




Filtri LNY

La Leitz New York ha offerto dopo la IIa GM una vasta scelta di filtri, diversi da quelli proposti dalla Casa Madre, principalmente polarizzatori e filtri di conversione per pellicole Kodak da luce artificiale a luce naturale  e viceversa. In produzione sino a metà degli anni Sessanta.

Dal grande catalogo scegliamo alcuni esempi, notando che le sigle comprendono anche 7 lettere, ovvero più delle classiche 5 lettere dei codici Leitz Wetzlar. Rari in Europa.

FISUMMI  polarizzatore tipo Swing (ovvero con braccio mobile), ma senza paraluce
FIDAYMI  A   per usare il Kodachrome in luce artificiale  
GCSKYMI  SL     SkyLight                                                           
FKDSMI     F      per usare pellicole da luce artificiale in luce naturale