Elmarit M 90/2,8


PP. Ghisetti





Appare nel 1990 la nuova versione dell'Elmarit da 90mm, con sole 4 lenti in 4 gruppi invece delle 5 della versione del 1959. Lunghezza fisica del barilotto di 7,6cm, 12mm in meno della versione Elmarit del 1959.
Paraluce telescopico incorporato, mdmaf a 1 metro, filtri E46. Diaframma a 9 lamelle.
Made in Germany.

Versioni:
 - finitura nera, cod 11807, peso 400g
 - finitura cromata, prodotta dal 1997 al 2004, cod11808, peso 560g
 - finitura titanio, cod 11899, 560g.

       


Da sottolineare la marcata differenza di peso tra la versione nera normale, con barilotto in alluminio, e le due versioni speciali, con barilotto in ottone.
Prezzo di 2.300.000 Lire alla fine degli anni Novanta.
Quest'ottica presenta una resa superba giÓ a TA, con contrasto giÓ elevato, con picco di prestazioni a f/4 e con un andamento pressochŔ perfetto sino ad f/8, con una eccellente uniformitÓ di campo. Distorsione inesistente e vignettatura ridotta.
Causa l'ottimo rendimento lo schema ottico Ŕ stato condiviso con l'identica focale nel sistema R, con evidente risparmio industriale.

Le prove pubblicate a suo tempo dal Centro Studi Progresso Fotografico dimostrano l'assoluta eccellenza dell'ottica: secca ed incisa con colori vividi, trasparenti e brillanti, contrasto equilibrato, adatta alla fotografia di viaggio e montagna, o al ritratto etnico. Per peso e dimensioni adatto a essere sempre portato nel corredo fotografico.
Uno dei migliori 90mm di sempre


.