Vario Elmar R 21-35mm  f/3,54   ASPH

Pp.Ghisetti








  Presentato nel 2002e prodotto come made in Germany con cod 11274, rappresenta l'unica ottica zoom Leica grandangolare ad abbracciare l'angolo di campo di 90░. La costruzione ottica Ŕ straordinariamente semplificata: 9 lenti in 8 gruppi, con movimenti dei moduli ridotti al minimo. Il movimento da 21 a 35mm di focale Ŕ concepito in modo ridotto, delegando il fuoco al flottaggio indipendente della prima lente anteriore. Il segreto risiede nell'uso di vetri speciali e di 2 lenti asferiche molate sul vetro (procedura classica e costosa). Il tutto montato con una precisione meccanica assoluta, con doppia ghiera (messsa a fuoco  e variazione di focale).
La distorsione, sempre a barilotto, risulta ridotta ed esattamente:
 - 3,5% a 21mm
- 2,8% a 24mm
- 1,9% a 28mm
- 1,2% a 35mm
La luminositÓ passa durante la zoomata da f/3,5 a f/4, mentre la vignettatura, vero punto debole degli zoom grandangolari, non raggiunge mai, nemmeno a 21mm, lo stop intero.
Filtri E67 e messa a fuoco minima a 0,5m.
Paraluce staccabile e reversibile a tulipano, con innesto ad incastro.
Peso 500g, e dimensioni che lo rendono magnificamente ergonomico.
Prezzo nel 2009: 2.395 euro, ultimo anno in catalogo ufficiale.






Questo zoom possiede un elevato contrasto e una notevole trasparenza di colori, come da tradizione Leica, grazie anche alla perfetta soppressione dei riflessi interni.. La resa in asse Ŕ sempre ottima a tutte le focali, anche a TA,  mentre tra f/5,6 e f/8 si ottiene una ottima resa su tutto il fotogramma. A livello di MTF si nota una resa pi¨ bassa ai bordi estremi, ma in realtÓ sul campo la resa resta estremamente omogenea e non fa rimpiangere le focali fisse. Ottimo compagno di viaggio se non si ricerca ottiche di maggior luminositÓ.
Capolavoro assoluto tra le ottiche Leica moderne, un obiettivo definitivo.








Qui su Nadir una prova sul campo tra i ghiacci della Groenlandia: 
FOTOGRAFIA NADIR MAGAZINE - TEST LEICA VARIO ELMAR 21-35/3.5 IN GROENLANDIA - PIERPAOLO GHISETTI